CARICAMENTO IN CORSO
Image
PRENOTA ORA Image +39 0187 609017
HOTEL SETTE ARCHI

HOTEL

L'Hotel è situato al centro di Bocca di Magra ed offre una splendida vista del mare e delle Alpi Apuane sbiancate dal marmo.
La sua posizione è particolarmente tranquilla e silenziosa anche nel periodo estivo, in quanto la strada su cui si affaccia l'Hotel rientra nella zona pedonale.

LA STRUTTURA

Hotel in Liguria nella Riviera di Levante

L'Hotel Sette Archi dispone di 24 camere, tutte con servizi privati, tv, telefono, phon, aria condizionata e WI-FI. Alcune camere hanno ampi balconi con vista mare. Le camere che danno sul lato piscina godono di un panorama altrettanto piacevole e sono ancora più silenziose. Nelle camere è vietato fumare. Nel giardino si trova la piscina di acqua salata con un ampio spazio immerso nel verde per prendere il sole e ti ricordiamo che da noi i tuoi amici a quattro zampe sono sempre i benvenuti. Nella nostra struttura potrai passare momenti di vero relax: operatori qualificati si prenderanno cura di te con massaggi antistress, cristallo tecnica e meditazione in movimento a bordo piscina ed in acqua. Rivolgiti al personale della nostra Reception, aperta dalle 9 alle 20, per prenotare i tuoi trattamenti di bellezza. Di fronte all'Hotel si apre un attrezzato porticciolo con possibilità di attracco per barche di tutte le dimensioni.

Dal 2019 l'Hotel mette a disposizione dei propri clienti un'imbarcazione per fare gite lungo la costa e fermarsi nelle numerose spiaggette deserte ma anche per navigare lungo il fiume Magra e dedicarsi al bird watching. A 100 metri dall'Hotel Sette Archi si trovano una spiaggia attrezzata ed una libera. C'è inoltre la possibilità di usufruire di un servizio di traghetti che porta alla spiaggia libera di Punta Corvo, classificata da Legambiente una delle venti spiagge più belle d'Italia. Inoltre, con la nostra barca privata, possiamo organizzare indimenticabili escursioni lungo la costa. L'Hotel non dispone di parcheggio privato; nelle immediate vicinanze si trova il parcheggio comunale, che è a pagamento nei mesi estivi.

HOTEL

Info Utili

Scarico/Carico Bagagli

L'accesso di fronte all'Hotel con l'auto è consentito solo nei seguenti orari: 8-11 e 14-16. L'Hotel dista 100 metri dal posteggio. In caso di molti bagagli si prega di contattare direttamente la Reception dell'Hotel. Si invitano i clienti, quando possibile, a raggiungere l'Hotel a piedi.

Caparra

Al momento della prenotazione viene chiesta una caparra pari al 20% del totale dell’importo.

In caso di disdetta

Entro 40 giorni dall'arrivo la caparra viene restituita nella misura del 50%, oltre tale termine la caparra verrà persa.

HOTEL SETTE ARCHI

LA STORIA DI DODO’

❝ L’Albergo è stato costruito dai miei nonni, Rinaldo e Jolanda Bibolini, intorno agli anni 1952-53, al posto di una casa bombardata. Inizialmente la nonna fece 4 appartamenti e cominciò ad affittarli a persone che venivano per fare il mare in questo paesino dove non arrivava neppure la strada. Vedendo che Bocca di Magra cominciava ad attirare sempre più, trasformò gli appartamenti in camere che in pochi anni diventarono 25. La clientela era italiana ma soggiornavano anche tanti stranieri, soprattutto tedeschi e inglesi, che passavano le loro vacanze “a Bocca”. La nonna dirigeva tutto e il nonno era un ottimo chef. Gestirono l’albergo fino al 1966, anno in cui il nonno morì e la nonna decise di dare l’attività in gestione, dato che i miei genitori si occupavano di tutt’altro. Si sono succedute diverse gestioni fino al 1997 quando, con mia mamma e i miei fratelli, abbiamo deciso di riprenderlo. I lavori da fare erano tanti, a partire dagli impianti, ma senza scoraggiarci in due anni lo abbiamo rimesso completamente a nuovo e abbiamo cominciato a gestirlo.
Abbiamo aperto a Pasqua del 1998 senza saper fare neppure un cappuccino!
Anno dopo anno abbiamo continuato a fare restauri e abbellimenti, per rendere la struttura sempre più confortevole e accogliente. Nel 2011 abbiamo aggiunto la piscina nel giardino. Ci siamo dedicati molto anche alla cucina aprendo il ristorante persino agli ospiti esterni. Oggi il Ristorante si chiama Archetto ed è gestito, direi con successo, da mio marito Alberto. Abbiamo dato lavoro a tante persone. Abbiamo ospitato tante persone alcune delle quali sono diventate amiche.
Questa, 2020, è la mia ventitreesima stagione.❞